Cerca

Accesso civico

L'Accesso civico (semplice o generalizzato) consente a chiunque di accedere a dati, documenti e informazioni delle pubbliche amministrazioni senza necessità di dimostrare un interesse legittimo (Art. 5, D.Lgs. 33/2013).

In riferimento alle modifiche intervenute in materia di accesso civico "semplice" e accesso "generalizzato", come riportati nelle linee guida divulgate da ANAC, è stato predisposto un "Regolamento in materia di accesso civico e accesso generalizzato", inserito nel MOG 231 del quale diviene parte integrante. Nel citato regolamento sono indicate le modalità ed i casi in cui è possibile accedere ai documenti, alle informazioni o ai dati detenuti da AmAmbiente o per i quali vige l’obbligo di pubblicazione ai sensi del decreto ovvero della normativa regionale o provinciale. Il modello 231 ed il regolamento sull'accesso civico sono disponibili al seguente link.

La richiesta di accesso civico va indirizzata al Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza, individuato nella persona del Vice direttore di AmAmbiente, Alessandro Buosi, all'indirizzo segreteria@cert.amambiente.it (telefono +39 0461 1611003).

La richiesta di accesso generalizzato va indirizzata all'ufficio segreteria di AmAmbiente all'indirizzo segreteria@cert.amambiente.it (telefono +39 0461 1611006).

Le istanze possono essere trasmesse per via telematica secondo le modalità previste dal D. Lgs. 82/2005; le istanze presentate per via telematica alle pubbliche amministrazioni e ai gestori dei servizi pubblici sono valide se:

  1. sottoscritte mediante la firma digitale o la firma elettronica qualificata;
  2. l’istante è identificato attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), nonché carta di identità elettronica o la carta nazionale dei servizi;
  3. sono sottoscritte e presentate unitamente alla copia del documento d’identità;
  4. trasmesse dall’istante mediante la propria casella di posta elettronica certificata.

Le istanze possono essere presentate anche a mezzo posta, fax o direttamente presso gli uffici della Società (laddove la richiesta di accesso non sia sottoscritta dall’interessato in presenza del dipendente addetto, la stessa deve essere sottoscritta e presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore).

Il potere sostitutivo, attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta, è assegnato al Direttore Generale di AmAmbiente, ing. Roberto Bortolotti, al quale possono essere inoltrate, all'indirizzo segreteria@amambiente.it, le relative richieste/segnalazioni.

Di seguito si pubblicano i modelli per la presentazione delle istanze e il registro degli accessi:

Documenti allegati
Allegati
Registro accessi 26/09/2023 (199.26 KB)
Registro accessi 2017-2021 14/03/2022 (16.3 KB)
Istanza accesso civico 08/03/2022 (21.82 KB)
Istanza accesso generalizzato 08/03/2022 (22.84 KB)

Data di creazione: 28/12/2021
Data di ultima modifica: 28/12/2023